Cerca:
 
      Home sabato 14 dicembre 2019      
 
Foghera 2009
domenica 04 gennaio 2009

 Anche quest'anno i volenterosi organizzatori della “Foghera” hanno portato a termine la loro impresa; allestire un falò alto circa 20 metri, posto su di una zattera che verrà trascinata nel mezzo del Tagliamento dove troverà la sua tradizionale fine incendiandosi per sorprendere tutti i visitatori che, speriamo numerosi, gremiscano l'argine sulle sponde del fiume del nostro piccolo paesino. La sua luce e il suo calore sbalordiranno come sempre adulti e bambini che da circa vent'anni si danno appuntamento in riva al fiume per seguire questo avvenimento mozzafiato ricco di storia, tradizione, e fuochi d'artificio. La serata di lunedì non sarà solo caratterizzata dall'incendio sul Tagliamento ma ci sarà anche la cerimonia religiosa celebrata in Chiesa dai nostri sacerdoti. Inizierà alle diciannove e proseguirà sulla sponde del Tagliamento, con la benedizione della "Foghera" che darà inizio allo spettacolo. Prima e dopo lo spettacolo pirotecnico passando per l'area festeggiamenti in fianco alla Chiesa S.Spirito, si potranno gustare le ottime specialità friulane. 

Stamane scattando qualche istantanea nei pressi dei lavori, guardavo attraverso l'obbiettivo i volti dei pionieri di questo gruppo ormai storico nel pertegadese, vivendo insieme a loro, momenti intensi di aggregazione spontanea, che difficilmente mi capita di osservare nel trascorrere della vita quotidiana. Più che lo sforzo lavorativo, ammiro la sintonia che si instaura fra loro, tutti per uno scopo comune, tutti attori protagonisti dello stesso film, non c'è un regista, un capo, ma tutti sanno esattamente cosa fare, come se si fossero allenati tutto l'anno per poi concentrare tutti gli sforzi in quei quindici giorni di preparativi, penso sia importante che questa tradizione vada avanti magari con il contributo di nuove forze, nuove idee, auspicabili sempre nelle associazioni di ogni genere e sorta. Questi momenti ormai rari nella nostra società, ingorda di solitudine e di relativismo, devono essere portati avanti con il contributo di tutti affinché queste tradizioni non muoiano e trovino sempre nuova linfa nei giovani e a chi crede che la tradizioni meritino di durare a lungo. Questi momenti dovrebbero essere più frequenti! 

Forse abbiamo esagerato, ma un detto vuole che la carta si faccia scrivere e così in questa mattinata gelida abbiamo scritto... di foghera, uomini, e tradizioni.

La Redazione 

Ultimo aggiornamento ( marted́ 06 gennaio 2009 )
 
< Prec.   Pros. >
Advertisement
 
Annunci
Chi e' online
Abbiamo 8 visitatori online
Calendario
<< December ’ >>
Mo Tu We Th Fr Sa Su
      
 1
 2
 3
 4
 5
 6
 7
 8
 9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
  www.pertegada.org